Faq

Quali sono i rischi dell’intervento per cataratta?

I rischi chirurgici potenzialmente in grado di apportare danni significativi all’occhio (infezioni o infiammazioni gravi) sono estremamente rari, con un’incidenza inferiore a 1:10000 interventi. Altri rischi rari (<1:100) come la rottura della capsula posteriore del cristallino o l’errore nel calcolo del potere della IOL, possono causare imperfezioni nel risultato finale. L’uso di protocolli standardizzati, la tecnica chirurgica e l’impiego delle più moderne tecnologie negli esami preoperatori e nell’intervento chirurgico, migliorano molto sicurezza ed efficacia della procedura.

Torna